Consigli per la cura dei prodotti Jean-Vier

La maggior parte dei prodotti Jean Vier sono trattati attualmente per garantire la massima stabilità dei tessuti, ma è possibile che al primo lavaggio il prodotto subisca un restringimento del 5% circa.

Biancheria in cotone o mistolino con trattamento idrorepellente (un tessuto che risulta dunque facile da pulire):

  • Non effettuare il prelavaggio.
  • In caso di macchia, se possibile, assorbire delicatamente i liquidi o tamponare con una spugnetta umida dopo aver eliminato tutti gli elementi solidi. 
  • Lavare in lavatrice a 40°C con poco detersivo. 
  • Non mettere troppa biancheria in lavatrice e programmare una centrifuga delicata.
  • Stirare al contrario e con ferro caldo per facilitare la stiratura e rigenerare il trattamento idrorepellente che ha una durata limitata nel tempo.
  • Non usare l'asciugatrice
  • Il lino: il colore naturale del lino si schiarisce naturalmente con i lavaggi.
  • Ogni volta che lavi i tovaglioli, pensa a metterli tutti insieme in lavatrice per mantenere l'uniformità dei colori.

conseils entretien linge en coton

Bincheria 100% cotone

Ti consigliamo il prelavaggio a freddo o a bassa temperatura della biancheria da tavola. Tale operazione permette di eliminare i residui del trattamento di finissaggio ed evitare che le macchie si fissino alle fibre.

  • Attenzione: le macchie si impregnano più facilmente sulla biancheria non prelavata.
  • Secondo il grado di sporcizia, lavare in lavatrice a 40 o 60°C massimo con un detersivo per colorati se la tua biancheria è colorata. Evita di mischiare i tessuti in fibre sintetiche con i tessuti in cotone (rischio di formazione dei pelucchi).
  • Asciugare a temperatura moderata.
  • Attenzione: asciugatrice autorizzata con un programma delicato. Non riempire il cestello oltre i 2/3 ed evitare di mischiare le fibre che non sono della stessa natura in quanto i tempi di asciugatura sono diversi.
  • Stirare con ferro molto caldo.

entretien du linge 100% coton

Biancheria per il bagno colorata:

Consigliamo il prelavaggio a freddo o a bassa temperatura della biancheria. Tale operazione permette di eliminare i residui del trattamento di finissaggio ed evitare che le macchie si fissino alle fibre.

  • Attenzione: le macchie si impregnano più facilmente sulla biancheria non prelavata.
  • Lavare in lavatrice a 40°C massimo.
  • Per le spugne colorate evitare i detersivi con azzurrante ottico che scolorisce i colori.
  • Non usare cloro.
  • Evitare gli ammorbidenti per preservare il potere assorbente delle spugne.
  • L'asciugatrice è autorizzata a temperatura moderata e darà volume e dolcezza agli asciugamani.
  • Attenzione: asciugatrice autorizzata con programma delicato. Non riempire il cestello oltre i 2/3.
  • Evita di mischiare le fibre che non sono della stessa natura in quanto i tempi di asciugatura non sono gli stessi.

entretien linge de bain

Borse:

  • Lavare solo se necessario in lavatrice a 30°C, con poco detersivo. Non usare l'ammorbidente. Non centrifugare.
  • Non usare i detersivi con azzurrante ottico che rovina i colori.
  • Non asciugare in asciugratrice e stendere a piatto.
  • Non utilizzare cloro.

entretien bagagerie

Tovaglia cerata:

  • Non prelavare.
  • Plulire passando semplicemente una spugna umida.

In caso d’incidente:

  • Intervenire rapidemente sulla macchia con una spugna non abrasiva bagnata con acqua calda.
  • Non aggiungere detersivo per piatti o altri prodotti.
  • Solo se veramente necessario, lavare in lavatrice a 30°C con poco detersivo. Non usare abborbidente. Non centrifugare.
  • Non usare l'asciugatrice.
  • Stirare solo se necessario, al contrario e solo a temperature molto basse.

entretien toile cirée

Agire sulle macchie di vino, di caffé, di té o di cioccolato:

In caso di incidente con questi liquidi, agire immediatamente per evitare che essi penetrino nella fibra.

  • Vino: tamponare immediatamente con carta assorbente o con uno strofinaccio bianco.
    • Attenzione: Non utilizzare il sale per le macchie di vino. Dopo i pasti lavare in lavatrice in condizioni normali.
  • Caffé: usare dell'acqua ossigenata per le macchie di caffé.
  • Tè: lavare immediatamente prima che la macchia si asciughi.

Lavare in seguito in lavatrice in condizioni normali.
Eleganza di una gamma = arte di vivere ogni giorno.
Trattamenti: idrorepellente per un tessuto semi-impermeabile e facile da stirare.
Ammorbidente per un tessuto soffice e piacevole al tatto.