La maison JeanVier

Da più di trenta anni, Jean Vier rivisita e attualizza lo stile basco in casa. Della tavola alla cucina, passando per il bagno, i colori ravvivano le righe.

pile de nappe basque 100% coton haute de gamme

La storia della biancheria basca è inizialmente legata a quella della nostra regione e della sua cultura. Nata dal lino che coltivano i nostri contadini, la biancheria basca ritrova le sue origini nei manti per i buoi, una tela di lino usata per coprire le bestie al fine di proteggerle dal sole. Le sette righe ricordano le sette province basche. Abbiamo scelto questo mestiere perché amiamo il lino tanto quanto amiamo il nostro paese. La biancheria basca gode oggi di una reputazione mai smentita: resistenza, solidità, eleganza. Essa sfida il tempo.

Unendo tradizione e modernità, Jean Vier restitutisce l'essenza del lino, eterna alleanza tra l'uomo e la natura. Specialisti della tessitura di fibre naturali (cotone, lino, lino e cotone) le Créations Jean Vier sono fiere di presentarvi le loro collezioni originali per la tavola, il bagno o l'arredo della casa, con i loro colori eclatanti. Una casa come la vogliamo, come la sognamo.

Ritroverai nei nomi delle nostre collezioni evocazioni del nostro paese. Nomi di luoghi o paesi: Abadia, Arnaga, Biarritz, Bilbao, Espelette, Sara, St Jean de Luz…. Riferimenti alle nostre tradizioni: Txilin Txalan : gioco in cui tenendosi per le braccia, schiena contro schiena, ci si dondola imitando il movimento delle campane. Aria: il filo. Saïal: il tessuto grezzo di lino usato per coprire il bestiame.

Nel 1999, Jean Vier ha aperto l’Ecomuseo della tradizione Basca a Saint Jean de Luz. Dedicato a tutti gli aspetti della cultura basca, esso rappresenta l'essenza basca. Vieni a trovarci...